Racconti per bambini in inglese

 

 

Incoraggiare l'abitudine alla lettura nei bambini sin dalla più tenera età è di importanza fondamentale per il loro sviluppo intellettivo. I bambini che leggono abitualmente storie in inglese sviluppano una migliore capacità di lettura, possiedono un vocabolario più ricco e assimilano le regole grammaticali con maggior facilità. Se poi la lettura viene vissuta come un piacevole passatempo e non come un obbligo, staremo gettando le fondamenta affinché i nostri figli diventino adulti che amano leggere.

Dal momento che spesso noi genitori non sappiamo dove andare a cercare dei buoni racconti in inglese per i nostri figli, con il nostro post di oggi vogliamo darvi qualche consiglio che vi consentirà di trovarne alcuni di ottimo livello. Inoltre, vogliamo condividere con voi qualche trucco per far nascere nei vostri piccoli la passione per la lettura. Che ne dite di iniziare?

 

Alcuni racconti in inglese suddivisi per età

Racconti per bambini da 0 a 4 anni

I racconti dedicati a questa fascia d'età tendono a essere molto semplici. Soprattutto quando i bambini ancora non sanno parlare, una buona idea è quella di indicare gli oggetti della storia e scandirne il nome a voce alta per abituare i più piccoli ai racconti in inglese. Se invece già sanno parlare si può proporre loro, come gioco, di nominare gli oggetti quando li vedono nella storia.

 

Racconti Kids&Us in inglese

La collana “Play and Learn” di Kids&Us è pensata per i bimbi più piccoli, dai 9 ai 24 mesi di età. I libri di questa collana consentiranno loro di scoprire i numeri, i colori e il vocabolario relativo agli oggetti raffigurati nelle varie pagine. È possibile utilizzare la Talking Pen; un lettore digitale che permette di ascoltare la pronuncia corretta delle parole.

Le storie della raccolta “Betty the black Sheep” sono storie con protagonista la pecorella Betty e sono parte della collana Read me a story di Kids&Us.

Ce si rivolgono a bambini tra i 2 e i 4 anni. Con “Betty the Black Sheep: Seasons” per esempio, i giovanissimi lettori potranno ripassare le espressioni in inglese relative al tempo e alla temperatura mentre apprendono le abitudini degli animali. Curiosate nel nostro sitio web per scoprire tutto ciò che potete trovare presso le scuole Kids&Us per i bambini da 0 a 4 anni di età.

KU-landing-monster

Altre storie in inglese che ci piacciono

That’s not my dragon” di Fiona Watt. La collana ¡Toca-toca! aiuta i bambini a sviluppare il linguaggio e le competenze sensoriali attraverso superfici di diverse consistenze. È composta da un totale di undici storie semplici e divertenti, con testi che puntano sulla ripetizione e su illustrazioni ideate per solleticare la curiosità dei più piccoli.

The rainbow fish” di Marcus Pfister. Questo libro insegna ai bambini l’importanza della condivisione. Il pesce arcobaleno imparerà a fare amicizia condividendo il suo tesoro più prezioso: i suoi colori.

The Book with no Pictures” di B.J.Novak. Questo racconto attirerà sicuramente l'attenzione dei vostri figli. Non ha nessuna illustrazione ma è fatto con estrema intelligenza. È pensato per essere letto insieme a voce alta: basterà iniziare la lettura e vi ritroverete a dire cose molto buffe e a emettere suoni divertenti che faranno morire dal ridere i vostri piccoli.

What color is a kiss?" di Rocío Bonilla. Monica, la protagonista di questo libro, è una bimba che ama dipingere con tutti i colori, ma un giorno si trova a domandarsi di che colore sia un bacio. Dipinge tutto quello che le viene in mente sperando di scoprire il colore dei baci finché, insieme alla sua mamma, scoprirà che l'amore è di tutti i colori.

 

Racconti in inglese per bambini da 4 a 8 anni

I racconti per bambini di questa età sono pensati per giovani lettori che già conoscono la lingua o che stanno muovendo i loro primi passi nel mondo della lettura in inglese. È utile che i genitori siano presenti per aiutare i bambini a capire le parole nuove che incontrano e a comprendere tutta la storia. Per la pronuncia può anche essere d'aiuto la Talking Pen di Kids&Us. I libri per bambini dai 4 agli 8 anni sono caratterizzati da un vocabolario ricco che contribuisce all’apprendimento di nuove parole.

 

Racconti Kids&Us in inglese

La collana Listen&Play si compone di libri-gioco da utilizzare con la Talking Pen che consentono ai bambini di divertirsi e apprendere, in modo indipendente, grazie a tante attività e tracce audio.

Gina Ginger and Charlie Chives: The Perfect Pet”. è uno dei volumi della collana che ha come protagonisti Gina Ginger e il suo vicino di casa, Charlie Chives. In questo racconto Gina si lamenta con Charlie del suo cane e del suo gatto che le danno troppo da fare. Charlie allora le racconta di avere l'animale domestico perfetto, un camaleonte, e alla fine decidono di scambiarsi gli animali.

Sul nostro sito web de Kids&Us potrete scoprire gli altri titoli adatti ai bambini da 4 a 8 anni di età, che sono disponibili presso tutte le scuole Kids&.

 

Altre storie in inglese che ci piacciono

Harry The Dirty Dog (Harry the Dog)” di Gene Zion: Harry è un cane bianco con delle macchie nere che non vuole farsi il bagno. Il giorno prima del bagno scappa di casa per trascorrere tutto il giorno rotolandosi nella terra e sporcandosi per bene. Ma quando decide di tornare a casa è ormai un cane nero con delle macchie bianche e la sua famiglia non lo riconosce. Con questa storia i giovani lettori impareranno l'importanza delle buone abitudini igieniche.

The True Story of the Three Little Pigs” di Scieszka and Smith. Questo divertentissimo racconto narra la storia dei tre porcellini dal punto di vista del lupo. Cos'è successo realmente quel giorno? I bimbi apprenderanno che ogni storia può avere diverse versioni a seconda di chi la racconta.

The Incredible Book Eating Boy” di Oliver Jeffers. A Henry piacciono da morire i libri, solo che invece di leggerli... se li mangia. Scoprirà presto però che quanti più libri mangia, meno intelligente diventa. Un giorno proverà a leggere uno dei suoi libri mezzi smangiucchiati e un nuovo mondo si aprirà davanti ai suoi occhi.

"Grandad’s Island” di Benji Davies. Un libro che ci aiuta a capire cosa significhi per un bambino dire addio al proprio nonno. Questo racconto può essere utilizzato per parlare con tatto ai più piccoli della perdita di una persona amata e per spiegare loro che, anche se non possiamo più vederla, sta bene e si trova in un posto speciale.

KIDS-piloto

L'importanza della lettura per lo sviluppo intellettivo

Quando i bambini iniziano a leggere un racconto o un libro su un argomento che li interessa sperimentano sentimenti che li fanno divertire, ridere o sognare, mentre apprendono e maturano. Un bimbo che legge con regolarità si immedesima nei personaggi dei racconti. Se la storia lo coinvolge o se riesce a identificarcisi, proverà gli stessi sentimenti dei protagonisti condividendone gioia, tristezza ed entusiasmo. Questa capacità empatica sarà molto importante per lo sviluppo del suo futuro carattere adulto.

La lettura migliora la capacità di attenzione e aiuta a organizzare la riflessione fin da piccoli. La struttura dei racconti è infatti composta da un inizio, uno sviluppo e un finale. Seguire questo percorso logico favorisce la capacità dei bambini di pensare ordinatamente e di collegare cause ed effetti. Incoraggiare i nostri figli a sviluppare un pensiero ordinato e critico e una buona comprensione dei testi li aiuterà, quando diverranno adulti, ad analizzare la realtà in modo oggettivo e veritiero.

In quest'epoca digitale nella quale disponiamo di un eccesso di informazioni non verificate, imparare a pensare con chiarezza e in modo critico è fondamentale affinché i nostri figli siano in grado di distinguere il vero dal falso o dall'assurdo.

E se tutto questo non fosse abbastanza, leggere con regolarità favorisce il rapido apprendimento di nuove parole, migliora la comprensione, l'ortografia e la scrittura e stimola la creatività e l'immaginazione. I racconti trasportano i bambini verso altri mondi e stimolano il loro interesse per tematiche diverse, come la natura, l'arte, la storia o la musica. Chissà quante vocazioni precoci sono sbocciate anche grazie alla lettura di un libro!

 

I vantaggi di leggere un libro in inglese

Come abbiamo visto, la lettura è fondamentale per favorire lo sviluppo intellettivo dei bambini e aiutarli nella fase scolastica. I piccoli che sono incoraggiati a leggere in inglese, inoltre...

  • Imparano a scrivere correttamente le parole. Leggendo si abituano a vedere le parole scritte e ne memorizzano l'ortografia corretta.
  • Apprendono nuovi termini più rapidamente. Leggendo assimilano le nuove parole quasi senza accorgersene.
  • Si esprimono meglio. Apprendono espressioni nuove e possiedono un vocabolario più ampio.
  • Acquisiscono una corretta pronuncia. Per esempio, grazie a racconti come quelli della collana "Listen and Play" o alle avventure di "Gina Ginger" che potete trovare nelle scuole Kids&Us e con l'aiuto della Talking Pen potranno apprendere la pronuncia corretta di ogni parola.
  • Imparano le regole grammaticali con più facilità.
  • Hanno una migliore comprensione dei testi
  • E, in ultimo ma non per importanza, sviluppano un maggior interesse nell'apprendere e padroneggiare la lingua.

KIDS-girlbook

Come possiamo incoraggiare l'abitudine a leggere in inglese?

Affinché i nostri figli si abituino a leggere storie in inglese, è fondamentale che amino la lettura. Noi genitori possiamo incoraggiarli a leggere a casa in vari modi, ma la cosa più importante è che i bambini entrino in contatto con racconti e libri sin dalla più tenera infanzia, prima che leggere un libro diventi un obbligo scolastico.

Possiamo incoraggiare questa ottima abitudine con alcuni piccoli accorgimenti da adottare in modo naturale in famiglia.

  • Essere un esempio per i nostri figli: noi genitori siamo il loro primo punto di riferimento per comprendere la vita degli adulti. I nostri figli imitano tutto ciò che facciamo: se vedono che ci piace leggere e che magari a cena parliamo di quanto sia interessante la nostra ultima lettura, alimenteremo la loro curiosità per i libri.
  • Regalare libri: a Natale, per il compleanno, come ricompensa per un lavoro ben fatto del quale siamo molto soddisfatti. Ogni scusa può essere buona per regalare un libro!.
  • Creare un'abitudine: possiamo prendere l’abitudine di leggere una storia prima di andare a dormire oppure prima del riposino durante le vacanze.
  • Incoraggiare la lettura come divertimento, mai come obbligo.
  • Creare un angolo della lettura: può essere sul divano con una lampada adatta oppure nella loro cameretta, per esempio a letto, con una luce adeguata. Avere un posto che ci aiuta a immergerci nella lettura, in silenzio e senza interruzioni, è importante per assaporare fino in fondo questo momento. Rispettiamo il silenzio, spegniamo la TV!
  • Coinvolgere i bambini durante la lettura: noi genitori possiamo leggere ad alta voce e poi fare loro domande sul racconto per spingerli a concentrarsi. Possiamo proporre loro di inventare un finale alternativo per la storia oppure incoraggiarli a dire se pensano che i personaggi si siano comportati nel modo giusto o sbagliato rispetto ai valori che abbiamo insegnato loro.
  • Lasciar scegliere il libro che vogliono: sicuramente crescendo i loro gusti cambieranno. Se noi adulti amiamo scegliere in libreria o in biblioteca i titoli che più ci intrigano, lo stesso vale per i nostri bimbi!

 

Desideriamo concludere incoraggiando tutti i genitori a rafforzare l'abitudine alla lettura nei propri figli e, in particolare, a farlo in inglese. Se i vostri piccoli possono disporre di un certo numero di titoli in inglese tra i libri della propria libreria, avranno a disposizione uno strumento in più affinché leggere in questa lingua diventi naturale sin dalla primissima infanzia.

Vi invitiamo a leggere i contenuti pubblicati sul nostro blog: “Il magico momento della storia della buonanotte”, nel quale vi suggeriamo alcuni trucchi per far appassionare i bambini ai libri attraverso la lettura di un racconto in inglese prima di andare a dormire. Potete anche consultare gli altri post del blog relativi ai racconti e ai libri in inglese, nei quali troverete un gran numero di suggerimenti: dalle letture specifiche riguardanti Halloween o il Natale, fino alla guida all’acquisto di libri in inglese. Come vedrete, le diverse proposte sono raggruppate in base alle fasce di età per rendere più agevole la vostra scelta. Vi piaceranno un sacco!

 

Nueva llamada a la acción

 

Compártelo en >